Donne in carriera o carriera delle donne?
8 apr  dalle 17:00  alle 18:00
Per tutti, Università

Donne in carriera o carriera delle donne?

In collaborazione con Università IULM e Società Italiana di Statistica

Introduce Corrado Crocetta, Presidente SIS; coordina i lavori Emma Zavarrone, IULM - Libera Università di Lingue e Comunicazione; Giovanna Badalassi, Università Modena Reggio Emilia; Isabella Ginefra, Presidente ADMI Associazione Italiana Donne Magistrato e Linda Laura Sabbadini, Direttrice Centrale ISTAT - Chair del W20

Il 48.5% delle donne è coinvolto nel processo produttivo, la percentuale europea è pari al 62%, se ci si sofferma sulle giovani donne italiane emerge che detengono il triste primato del tasso di occupazione più basso d’Europa.

Non solo, quel 48.5% è di fatto condizionato da differenze (in termini di retribuzione, carriera, famiglia) tanto da rendere così banale quanto frequente la locuzione gender gap.  

Sul gender gap nei percorsi di carriera, declinato nei diversi ambiti lavorativi, tra cui quello legato ad un immaginario fortemente maschile come quello della giustizia, sul work gender balance e sull’utilizzo del Recovery Plan per colmare questo vuoto occupazionale, Emma Zavarrone docente di Statistica Sociale discuterà con Linda Laurea Sabbadini Presidente W20 e direttrice Istat, Isabella Ginefra Presidente Associazione Donne Magistrato e Giovanna Badalassi esperta in bilancio di genere.

Partecipa al seminario che si terrà giovedì 8 aprile alle ore 17
Clicca qui

Donne in carriera o carriera delle donne?

Il Mese delle STEM