Esegui ricerca
La passione dei numeri - Emmy e Sofja, storia di due matematiche
4 febbraio 20205 febbraio 2020
Per tutti

La passione dei numeri - Emmy e Sofja, storia di due matematiche

In collaborazione con Pacta dei Teatri
Martedì 4 e mercoledì 5 febbraio
Pacta dei Teatri, Via Ulisse Dini, 7, 20142 Milano MI

di Maria Rosa Panté

con Sara Urban

regia Costanza Daffara

musiche originali Franco Enkil Barletta

allestimento e tecnica Luigi Gabriele Smiraglia

in collaborazione con Associazione Culturale Fiorile e Messidoro e con Casa Editrice Hoepli

inserito nel palinsesto 2020 del Comune di Milano “I TALENTI DELLE DONNE”

La storia di due matematiche: Sofja Kovalevskaja (1850-1891), “troppo bella per essere una scienziata”, e Emmy Noether (1882-1935), “troppo brutta per essere una donna”. Uno spettacolo di narrazione teatrale che nasce dal libro di Maria Rosa Panté, La scienza delle donne. Ricerca, teoremi e algoritmi al femminile, pubblicato nel 2017 da Hoepli. Lo spettacolo parte dagli stereotipi di genere per sfatarli e, raccontando le vite di due donne eccezionali, vissute fra Otto e Novecento, riflette sul rapporto tra scienza e donne: quasi che a rispecchiarsi sulla scena composta di specchi, siano volti diversi, nodi insoluti di ieri e di oggi, vite che hanno cercato nella passione per i numeri la realizzazione e la felicità. Una passione che ha contagiato non solo Emmy e Sofja, ma molte altre: Sophie, Florence, Maryam, Julia. Da ogni luogo e da ogni tempo.

Dopo lo spettacolo:

4 febbraio - ore 21.45: LA MATEMATICA NUOCE ALLA PROSTATA? Ovvero: perché i pregiudizi colpiscono quasi sempre le donne? con Valeria Palumbo, storica delle donne e giornalista Rcs e le protagoniste dello spettacolo Maria Rosa Panté, autrice, Sara Urban, attrice. E con il matrocinio dell’enciclopedia delle donne

Per secoli le donne sono state considerate inadatte a tutto. Contro ogni evidenza. Ma non si sono arrese. Il caso delle matematiche è tra i più eclatanti: dalle filosofe pitagoriche a Maryam Mirzakhani, prima donna a vincere la medaglia Fields, molte hanno sfidato ostacoli e pregiudizi.

5 febbraio - ore 21.45: SCIENZIANDO FRA LE STELLE

Pensieri in libertà su scienza e dintorni tra passato e presente con Adamantia Paizis, ricercatrice astronoma dell’INAF, campionessa italiana di scacchi e le protagoniste dello spettacolo.